Bando “NUOVE MPMI – Sostegno alle Start up lombarde in fase di avviamento e consolidamento”

01/09/2019

La Giunta Regionale ha approvato i criteri del Bando “NUOVE MPMI – Sostegno alle Start up lombarde in fase di avviamento e consolidamento”. 
La misura – che vede accolte alcune sollecitazioni avanzate da Confcommercio – ha una dotazione finanziaria di 16 milioni di € ed è articolata in due misure: 
  • MISURA A – PIANI DI AVVIO 
  • MISURA B – PROGETTI DI CONSOLIDAMENTO

MISURA A
  • Risorse: 6 mln € (di cui 1 mln € dedicato alle Start up innovative iscritte presso la sezione speciale delle CCIAA)
  • Beneficiari: MPMI (tutti settori economici) e Liberi professionisti che hanno avviato l'attività da massimo 2 anni e aspiranti imprenditori (tutti settori economici) o liberi professionisti
  • Contributo: contributo a fondo perduto al 40% fino ad un massimo di 50.000 € a fronte di un investimento minimo di 30.000 €
  • Interventi e spese ammissibili: Acquisto di nuovi impianti, attrezzature, materiali, macchinari hardware e software; Spese di adeguamento impianti e ristrutturazione funzionale dei locali (escluso spese tecniche e di progettazione); Spese di locazione/noleggio per attrezzature e laboratori/sedi operative; Spese di personale (max 20%); Acquisto licenze e servizi software, compreso lo sviluppo di siti web; Servizi di consulenza (max 2%)


MISURA B

  • Risorse    10 mln € (di cui 2 mln € dedicati alle Start up innovative iscritte presso la sezione speciale delle CCIAA)
  • Beneficiari: MPMI (tutti i settori economici) e Liberi professionisti che hanno avviato l'attività da più di  2 anni e fino ad un massimo di 4 anni
  • Contributo:  contributo a fondo perduto al 50% fino ad un massimo di 75.000 € a fronte di un investimento minimo di 40.000 €
  • Interventi e spese ammissibili: Acquisizione sedi produttive, logistiche, commerciali; Acquisto brevetti, licenze e servizi software; Spese deposito marchi e brevetti; Servizi di consulenza; Spese di personale; Acquisto di impianti, attrezzature, materiali macchinari, hardware e software; Spese adeguamento impianti.  

 

Bandi in apertura Bandi in apertura

Ai sensi del Regolamento UE 2016/679 del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, i dati raccolti verranno utilizzati esclusivamente per informare periodicamente in merito alle attività ed alle iniziative di Confcommercio Mantova e non verranno diffusi a terzi. Il conferimento dei dati è facoltativo, tuttavia senza riferimenti personali non sarà possibile fornire i servizi richiesti. Il titolare del trattamento dati è Confcommercio Imprese per l’Italia della Provincia di Mantova con sede in Porto Mantovano, Via Londra 2 b/c. Per esercitare i propri diritti e per qualsiasi informazione potete contattare il titolare al seguente indirizzo: info@confcommerciomantova.it

Condividi linkedin share facebook share twitter share
Siglacom - Internet Partner
Il nostro network