In programma martedì 19 novembre un incontro sulle recensioni online con un manager di Tripavisor

13/11/2013

In programma martedì 19 novembre un incontro sulle recensioni online con un manager di Tripavisor

Le nuove tecnologie hanno imposto al commercio tradizionale una vera e propria rivoluzione. Con l’e-commerce qualsiasi negozio può avere una vetrina online attraverso cui vendere i propri prodotti e servizi. Il marketing e la pubblicità tradizionale per far conoscere la propria azienda sono stati integrati dalla comunicazione sui social media: impossibile oggi non avere un proprio profilo su Facebook, Twitter, Linkedin, Pinterest e chi più ne ha, più ne metta. “Una delle attività principali dell’associazione – spiega il direttore di Confcommercio Mantova Nicola Dal Dosso – è affiancare le nostre aziende in questo processo di rinnovamento e adeguamento alle nuove tecnologie, cavalcando l’evoluzione, meglio, la rivoluzione in atto nel terziario. Con queste premesse è stata avviata una serie di attività con l’obiettivo di avvicinare e formare l’imprenditore sui nuovi strumenti di vendita e di comunicazione. Ad esempio abbiamo organizzato un seminario incentrato sui contratti on-line e sulla tutela del consumatore organizzato in collaborazione con i Giovani Avvocati di Mantova e un incontro tra  i nostri albergatori e Angela Avino, Head of Travel Italia Spagna Portogallo e Grecia per Groupon, il famosissimo portale di social shopping che sta vivendo una fortissima espansione”. Per quanto riguarda il commercio elettronico, è in fase di progettazione un programma ad hoc dell’Associazione per consentire a tutti gli imprenditori, indipendentemente dalle loro conoscenze tecnologiche e informatiche, di avere il proprio negozio online. “In Italia nel 2012 gli acquisti offline hanno fatto registrare un -2%, quelli online un+18% online” aggiunge il direttore. L’associazione si sta muovendo anche sulla comunicazione aziendale attraverso i social media: “il nostro centro di formazione ha messo in calendario un corso  di ‘social media marketing’ in due puntate (18 e 25 novembre) che ha avuto il tutto esaurito e che verrà ripetuto in una seconda edizione”. Infine, prossimo appuntamento molto atteso e richiesto dagli operatori, soprattutto dai titolari di strutture ricettive e pubblici esercizi, l’incontro con Gianluca Laterza, Territory Manager  Italia, Grecia, Turchia, Cipro e Malta per Tripadvisor sul tema delle recensioni online in programma martedì 19 novembre alle 16 al Centro di Formazione Confcommercio(via Londra, 2 – Porto Mantovano). Chi non ha mai utilizzato almeno una volta, al momento delle prenotazione di una stanza di albergo o di un tavolo al ristorante, la community più conosciuta e controversa di recensioni online? Controverso perché capita che hotel e ristoranti siano oggetto di commenti falsi redatti magari dalla concorrenza, che danneggiano ingiustamente la reputazione della struttura e il business dell’impresa. “Fipe e Federalberghi, le categorie aderenti a Confcommercio che nel mantovano rappresentano circa 300 aziende, hanno chiesto un confronto con un incaricato di Tripadvisor per capire il funzionamento di questa community, e conoscere eventualmente i comportamenti più efficaci da adottare in caso di recensioni palesemente fasulle o negative (ad esempio uno dei dilemmi degli interessati è ‘meglio rispondere al commento o far finta di niente?)” “Siamo convinti che questo incontro sarà altamente formativo – conclude Dal Dosso – e soprattutto ampio spazio sarà riservato alle domande dalla platea: data la presenza di un relatore così competente, sarà l’occasione per chiarire ogni dubbio”. L’incontro di martedì è completamente gratuito e aperto non solo agli associati ma a tutti gli imprenditori interessati. Per info e iscrizioni: 0376 231226 – federalberghi@confcommerciomantova.it – lcampanini@confcommerciomantova.it

altra-bozza

Categorie:  Albergatori
Federalberghi Mantova
 Guide Turistiche
Confguide Mantova
 Pubblici esercizi
Fipe Mantova

Condividi linkedin share facebook share twitter share
Siglacom - Internet Partner
Il nostro network