Dal 1°marzo è attivo il Biglietto Cumulativo Musei

27/02/2012

Dal 1°marzo è attivo  il Biglietto Cumulativo Musei

Il  Comune di Mantova, insieme alla Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici, la Fondazione d’Arco, la Casa dello Studente B.C. Ferrini per il Museo Diocesano, con il contributo di Camera di Commercio di Mantova, hanno presentato stamattina la Mantova Musei Card, biglietto cumulativo dei musei e carta sconti servizi turistici. Partener dell’inizitiva Confcommercio Mantova.
L’offerta turistica della città si arricchisce dunque di un nuovo strumento turistico, la Mantova Musei Card, il biglietto cumulativo dei musei che consente al possessore di entrare con un unico titolo di accesso nei musei convenzionati e di usufruire di agevolazioni in altri musei di Mantova e Sabbioneta, sito unico riconosciuto nel 2008 Patrimonio Mondiale dell’Umanità dell’Unesco. Si tratta di un prodotto innovativo non solo per Mantova, ma anche a livello nazionale per la formula adottata che coniuga il numero relativamente contenuto di musei con l’economicità e validità di utilizzo, e che dovrebbe quindi consentire al turista una visita più consapevole e fruibile dal punto di vista culturale ed economico. Il biglietto cumulativo comprende un circuito museale capace di attrarre non solo il turista individuale, ma anche le famiglie che potranno accedere ai musei con una spesa contenuta. Inoltre, la sua durata annuale permette di fidelizzare il visitatore, incentivando il suo ritorno a Mantova per completare l’itinerario di visita.
Mantova Musei Card prevede l’ingresso a 5 o 8 musei, al costo rispettivamente di 15 e 17 euro.
Acquistando Mantova Musei Card 5 si potranno visitare il Museo di Palazzo Ducale, il Museo di Palazzo Te, il Museo della Città di Palazzo San Sebastiano, il Museo Diocesano Francesco Gonzaga e il Teatro Scientifico Bibiena. Mantova Musei Card 8 consente l’ingresso, oltre ai musei sopraindicati, anche al Museo di Palazzo d’Arco, al Palazzo della Ragione e Torre dell’Orologio e al Tempio di San Sebastiano.
Il possessore di Mantova Musei Card, valida un anno dal giorno del primo utilizzo, potrà inoltre avere sconti e agevolazioni in altri musei, negozi, alberghi, agriturismi, bed&breakfast, bar e ristoranti convenzionati e di usufruire di tariffe agevolate su numerosi servizi turistici, come i servizi di guida turistica, la visita alle aree naturalistiche, i servizi di navigazione fluviale, l’area sosta camper e molti altri ancora.
Mantova Musei Card può essere acquistata presso i musei convenzionati, la biglietteria APAM Stazione, l’Infopoint Casa del Rigoletto e lo IAT di Sabbioneta.
Mantova Musei Card è un progetto sperimentale della durata di un anno e rappresenta la prima azione di un’iniziativa che, verificati i risultati, potrà essere replicata e ampliata coinvolgendo altre realtà museali cittadine e provinciali.

Dove utilizzare la Mantova Musei Card per ottenere sconti e riduzioni

IMPORTANTE: Chi volesse aderire all’elenco di chi propone sconti e convenzioni a fronte della Mantova Musei Card, può contattare la Segreteria della Sezione Cittadina al numero 0376 231221.

Categorie:  Albergatori
Federalberghi Mantova
 Pubblici esercizi
Fipe Mantova

Condividi linkedin share facebook share twitter share
Siglacom - Internet Partner
Il nostro network